HOME

Benvenuto su QuizPatentino.net

Il sito propone tutte le schede ministeriali per esercitarsi in vista dell'esame per il conseguimento della Idoneità alla guida dei ciclomotori (NUOVA PATENTE AM); i quesiti sono di tipo interattivo e, pertanto, ci evitano il noioso compito di verificare la correttezza delle risposte date. Le 112 schede ripropongono, in maniera esatta, i quesiti ministeriali e consentono, in tempo reale, la verifica delle conoscenze del codice della strada: superare questi singoli test, dunque, significa avere la certezza di conseguire il rilascio del patentino!

 

Prima di cimentarci nella compilazione delle schede è consigliato, però, ripassare alcuni concetti teorici: i quesiti d'esame, con le relative risposte, sono stati suddivisi per maxi argomenti nei seguenti dieci capitoli:

  • CAPITOLO 01 - Segnali di pericolo
  • CAPITOLO 02 - Segnali di divieto, segnali di obbligo, segnali di precedenza
  • CAPITOLO 03 - Pannelli integrativi, segnali di indicazione, segnali luminosi, segnali orizzontali
  • CAPITOLO 04 - Norme sulla precedenza
  • CAPITOLO 05 - Velocità, distanza di sicurezza, sorpasso, svolta, cambio di corsia, cambio di direzione
  • CAPITOLO 06 - Fermata, sosta, definizioni stradali
  • CAPITOLO 07 - Cause di incidenti, assicurazione
  • CAPITOLO 08 - Elementi del ciclomotore e loro uso, casco
  • CAPITOLO 09 - Comportamenti alla guida del ciclomotore
  • CAPITOLO 10 - Educazione alla legalità

Per il rinforzo delle conoscenze acquisite si consiglia, infine, di testare la propria preparazione rispondendo alle singole domande generate, in maniera del tutto casuale, tra quelle presenti in una delle 112 schede ministeriali somministrate durante l'esame per il conseguimento della Idoneità alla guida dei ciclomotori.

 

Buona navigazione e, soprattutto, in bocca al lupo per l'esame!

Il Webmaster

FAQ: visto le nuove regole per il conseguimento della PATENTE AM, i quiz CIGC sono ancora validi?

Ricordiamo i visitatori che le modalità per conseguire la patente di categoria AM non sono variate rispetto a quelle previste per il conseguimento del CIGC: la normativa, difatti, prevede che fino a quando il Ministero non avrà completamente predisposto i questionari specifici per il conseguimento della patente AM, la prova teorica continuerà a svolgersi sulla base dei questionari e delle modalità già in uso per il conseguimento del CIGC.

WEB MASTER & DESIGNER Corrado Del Buono | © 2013 - Tutti i diritti riservati.